Chi sono

Gabriel Di Pietro è nato a Domodossola il 21/09/2001 e risiede a Craveggia in Valle Vigezzo provincia di Verbania.

Diplomato nel 2020  presso il liceo linguistico Statale “Giorgio Spezia di Domodossola.

Il giovane pilota della Valle Vigezzo si è avvicinato al mondo dei motori fin da piccolino e a 5 anni ha esordito nelle competizioni prendendo parte a numerose Gimkane tra quelle organizzate nelle piazze di diversi paesi della provincia .
Dai 6 agli 8 anni Gabriel ha gareggiato nella categoria Delfini della Champion Kart

le prime vittorie

Dal 2010 Gabriel ha disputato il campionato Academy Champion Kart nelle categorie 50cc Rocky e 60cc Mini con i seguenti risultati:

Anno 2010
• 2° classificato nazionale Champion kart 50 cc Rocky
• 1° classificato internazionale Champion kart 50 cc Rocky
Anno 2011
• 1° classificato nazionale Champion kart 50 cc Rocky
• 2° classificato internazionale Champion kart 50 cc Rocky
Anno 2012
• 4° classificato nazionale Champion kart 60 cc Mini
• 2° classificato internazionale Champion kart 60 cc Mini
Anno 2014
• 2° classificato nazionale Champion kart 60 cc Mini
• 5° classificato internazionale Champion kart 60 cc Mini

Anno 2015

Quest’anno Gabriel ha iniziato una nuova avventura in un nuovo mondo , quello del Rallycross, una disciplina che si stà facendo strada nel mondo dei motori e che grazie allo Sport Club Maggiora che ha impegnato risorse finanziarie e fisiche ora dispone di una pista permanente anche in Italia .

Gabriel Di Pietro
Gabriel DiPietro

Gabriel ha disputato tutte e tre gli appuntamenti del I° TRX Maggiora, ossia una sorta di Campionato italiano di specialità riconosciuto da Csai e Fia, e in questi appuntamenti al fianco di piloti molto più anziani e con una notevole bagaglio di esperienza , ha destato impressione agli addetti ai lavori e solo per un scarsa quantità di punti raccolti nel primo appuntamento di gare , quando non sapeva bene come venivano distribuiti i punti , gli ha impedito di salire sul podio nella classifica finale del trofeo dove si è piazzato al quinto posto ad un solo punto dal quarto e a 8 punti dal podio.

Settembre 2015

Sempre presso l’autodromo del Pragiarolo a Maggiora, Gabriel di Pietro prende parte ad un nuova gara , infatti nel terzo weekend di settembre come da tradizione si svolge la gara finale del campionato europeo di Autocross utilizzando la parte del circuito tutta su terra. Sono una quarantina gli iscritti alla categoria kartcross 600 cc. e anche in questo test di fine stagione il giovanissimo Gabriel si fa notare con degli ottimi tempi e piazzamenti sia nelle qualifiche, nelle tre heat e anche in semifinale dove riesce a battersi con i più forti e conquistare l’ambita partecipazione alla finalissima che si disputa tra i migliori dieci piloti .

Purtroppo un ribaltamento causa una toccatina con un altro avversario pregiudica il risultato finale di questa sua prima partecipazione ad una gara a livello europeo di categoria , dove ha trovato come avversari piloti di sei nazioni e dove nella classifica finale dei due giorni di gara che era valida anche come campionato italiano di velocità su terra lo troviamo al 5° posto .

Anno 2016:

per la stagione 2016 Gabriel programma la sua partecipazione al primo Campionato Italiano Rallycross della storia iscrivendosi al TRX Maggiora tre appuntamenti allo Sport Club Maggiora Off-road Arena con il suo Camotos con motore Kawasaki da 600cc. con i seguenti risultati:

· 1° Round al 26-27-28 Marzo

Vince la 1° Heat

Risultato Finale: 3° Posto dietro a Marcello Gallo e Gabriele Zoppetti

· 2° Round al 29-30 Aprile e 1 Maggio

Vince la 3°Heat

Non qualificato per la finale per foratura in semifinale

· 3° Round al 8-9 Ottobre

Vince la 1° la 3° e la 4° Heat facendo registrare tre migliori tempi di cui uno risulterà il miglior tempo assoluto della due giorni di gara .

Conclude le qualificazioni al primo posto e in una finale con pioggia e fango giunge 7° concludendo la gara a fatica causa la rottura di un semiasse quando stava lottando nelle prime posizioni.

Risultato Finale: 7° Posto

Anno 2017

Anno 2018

per la stagione sportiva 2018 l’attenzione sportiva di Gabriel si basa ancora una volta sul Campionato Italiano RX con l’iscrizione a tutti gli appuntamenti in programma e conferma la partecipazione alle prove del campionato italiano Autocross sempre al volante del nuovissimo Kamikaze3 della casa Francese Planet Kart che lo ha scelto come pilota ufficiale per il campionato italiano.

Nel 1° Round del Campionato Italiano RX  del 1/2 Aprile al Maggiora Off Road Arena, Gabriel stenta a ingranare in quanto i mancati test del nuovo mezzo non gli hanno permesso di scoprire piccoli problemi che comunque gli compromettono elevate prestazioni in gara , comunque il team resta molto fiducioso per il proseguimento  della stagione in quanto  nelle manche dove il kart non ha avuto problemi si è mostrato molto competitivo e si è anche imposto davanti a tutti in una delle 4 Q .

posizione in classifica dopo 1°Round campionato RX Italia 2018 :    9°posto

rally italia talentGabriel inoltre partecipa all’ ACI Rally Italia Talent il format motorizzato Abarth che si è svolto in tre fasi: le Selezioni in vari circuiti di tutta la penisola alle quali hanno partecipato 7000 iscritti , la Semifinale a Siena con 180 partecipanti, e la Finale che ha avuto luogo su tre giorni di gare presso il circuito internazionale dell’Abruzzo a Ortona dal 12 al 15 Aprile, evento che  ha come fine, in particolare, l’individuazione di talenti da inserire e supportare nel automobilismo sportivo – settore rally (piloti e navigatori), ivi compresa la programmazione di Corsi Rally (piloti e navigatori) e l’insegnamento dei principi fondamentali per l’Educazione alla Sicurezza Stradale.

durante le prove della finale Gabriel si è subito adattato alle caratteristiche del tracciato abruzzese e ha partecipato alla prima giornata di prove cronometrate navigato da un giovane biellese alla prima esperienza nei rally e hanno fatto registrare il quarto posto in classifica finale di giornata, primo di under 18. Sabato impegnativo con diverse prove speciali da affrontare sia con la Abarth 595 Competizione, trazione anteriore, e con la Abarth 124 Spider a trazione posteriore, e anche una in notturna molto impegnativa navigato da un esperto navigatore toscano , gli abbinamenti erano in alcuni casi a sorteggio , alla fine della giornata la classifica lo vedeva al quinto posto assoluto ma ancora primo della sua categoria .

Il sigillo vincente  finale è stato posto nell’ultima bella prova di Gabriel di domenica mattina dove ha cosi confermato la prima posizione nella classifica relativa agli Under 18 ma ha anche migliorato il suo piazzamento nell’assoluta avanzando al quarto posto finale.

Vincitore categoria Under 18 Rally Italia Talent 2018

Campionato Italiano Rallycross 2018 round 2

A fine maggio nel secondo appuntamento con il campionato italiano RX Gabriel si è dimostrato tanto forte quanto sfortunato sin dalle prime battute , motore a fuoco nel warmup dopo aver fatto registrare ottimi tempi, guai vari in gara  pur facendo registrare ottimi giri veloci e poi in finale quando ormai si prevedeva la sua zampata vincente a un giro dalla fine si rompeva la catena di trasmissione  e tutto terminava  in una grande delusione.

Campionato Europeo Autocross del 22-23 Settembre 2018

Un sogno che diventa realtà, dopo due giorni intensi di gara  con 72 piloti al via provenienti da tutta Europa e con i migliori specialisti del Kartcross , Gabriel riesce nell’impresa di salire sul podio piazzandosi al terzo posto alle spalle dei due fortissimi spagnoli ma riuscendo a tener dietro di sé piloti di altissimo calibro , è l’unico italiano a salire sul podio in questa tre giorni di gare dell’Europeo di Autocross….

Campionato Italiano Rallycross 2018 round 3

A Maggiora si svolge il 20 e 21 ottobre il terzo round del RXIta 2018 ovvero il Campionato italiano di Rallycross, 27 kartcross in gara e gran bella prestazione di Gabriel al quale sfugge la vittoria, secondo chi scrive, solo grazie al notevole bagaglio di esperienza  del suo compagno di scuderia Simone Firenze che si impone davanti firmando così la prima storica doppietta del nuovo K3 di Planet Kart Cross in Italia.
Comunque una gran bella gara per Gabriel, regolarissimo, che è sempre stato ai vertici sin dal warmup iniziale dove aveva fatto registrare il miglior tempo..
ecco di seguito i risultati ottenuti in questo appuntamento :
Q1 : 3° Posto
Q2 : 2° Posto con giro più veloce
Q3 : 2° Posto
Q4 : 1 Posto con giro più veloce
Semifinale: 2° Posto
Finale: 2°Posto

Campionato Italiano Rallycross 2018 round 4

A Maggiora si svolge il 4/5 novembre il Maggiora Reverse , quarto e ultimo  round del RXIta 2018, il Campionato italiano di Rallycross, 27 kartcross in gara e prima vittoria in rallycross con una gran gara di Gabriel che si impone su tutti in una combattutissima due giorni sulla pista di Maggiora, per la prima volta affrontata in senso contrario , con molte insidie dovute sia dalle novità del percorso sia dalla pioggia che è scesa abbondante nei giorni precedenti l’evento
ecco di seguito i risultati ottenuti in questo appuntamento :
Q1 :  1° Posizione
Q2 : 4° Posizione
Q3 : 15° Posizione
Q4 : 5° Posizione 
Semifinale: 1° Posizione con giro più veloce
Finale: 1° Posizione con giro più veloce

di seguito la classifica finale del Campionato ITA RX 2018:

15° Supercorso Federale ACI SPORT   Novembre 2018

Grazie alla sua bella prestazione a ACI Rally Italia Talent e ai buoni risultati ottenuti nella stagione 2018 Gabriel è stato invitato a partecipare al 15° Supercorso Federale Aci Sport in terra di Sardegna, tre giorni decisamente emozionanti, vicino a tanti grandi campioni, mezzi stupendi e attrezzature tecnologicamente all’avanguardia.

In questi tre giorni, organizzati dalla Scuola Federale ACI Sport, ha avuto l’opportunità di discutere e migliorare la stesura delle note, di avere notizie dettagliate sulle mescole e sulle pressioni delle gomme da parte dei qualificatissimi tecnici della Pirelli, di analizzare con i vari istruttori i camera car delle prove svolte e di capire dove si potevano correggere gli errori effettuati, di essere monitorati da personale medico anche fisicamente, con attrezzature all’avanguardia, durante la guida delle belle Ford Fiesta R2 della MSport con le quali ha svolto prove su asfalto un giorno e  prove speciali su terra nella giornata conclusiva.

Navigato per l’occasione da un grande del Rallysmo nazionale come Gigi Pirollo , ha avuto come istruttori del corso Anna Andreussi, Paolo Andreucci, Alessandro Bettega, Massimiliano Bosi, Lorenzo Granai e Piero Longhi oltre al personale della Scuola Federale Aci Sport.gabriel di pietro-gigi pirollo

Anno 2019

12° Franciacorta RallyShow        16/17 febbraio 2019
E’ questa la gara di esordio nei rally del giovane Gabriel Di Pietro che parte con il n° 25 a bordo di una Peugeot 207 Super2000 della scuderia Twiste Corse in abitacolo con il fido navigatore Gigi Pirollo, all’arrivo di Domenica lo troviamo al 17° posto assoluto della classifica, primo nella classe Super2000 e anche vincitore del bellissimo premio messo in palio dalla famiglia Caffi per il migliore concorrente Under18.

La gara è partita Sabato con una prima prova speciale di 15km, che era anche la prima prova in assoluto per il giovane pilota vincitore della scorsa edizione dell’Under18 di Aci Rally Italia Talent. Subito un piccolo problema ad un tornantino che poi però veniva recuperato con una prestazione in crescendo che lo vedeva finire nei primi venti dell’assoluta, piazzamento che migliorava di una posizione nella seconda prova di 19km.

La terza prova di 6km veniva effettuata in notturna e vedeva il giovane navigato dal veterano Gigi Pirollo trovarsi subito bene alla luce dei fari, portando così la sua Peugeot 207 Super2000 della Twister Corse a staccare un 15° tempo assoluto, mettendo dietro di sé, in classifica, più di una delle più performanti R5 in gara.

Nella prima prova della Domenica di 14km, si confermava con un prestazione da 17° tempo che lo portava ad affrontare le ultime due prove al 18° posto in classifica assoluta con già un buon distacco sul secondo di classe Super2000 e affrontando così le due prove finali amministrando il vantaggio e finendo la gara migliorando ancora di una posizione il piazzamento finale.

un raggiante Gabriel voleva ringraziare prima di tutto chi lo stà seguendo da vicino e in particolar modo Gigi Pirollo, la Scuola Federale Aci Sport, la Twister Corse in primis Sergio Terrini e Piero Longhi, gli sponsor che gli hanno permesso di affrontare la gara bresciana, il folto gruppo di amici che lo seguono e la sua stupenda famiglia.